25 settembre 2017

Summer Reads - Libri letti in estate

Ciao a tutti! Il blog è ufficialmente tornato attivo. Volevo cambiare grafica, ma al momento non ho tante idee (in realtà qualche mese fa ne ho creata una che mi piace parecchio, ma ho paura di stancarmi subito..e io ne vorrei una da utilizzare per taaaanto tempo), perciò ho deciso di rimandare. Nel frattempo vi parlo delle mie letture estive. Ho deciso che da ora in poi farò questo tipo di recap perché sono più comodi!

Il trono di spade 2: Il regno di lupi e La regina dei draghi

Che io sia innamorata della serie Il trono di spade lo sanno pure i muri (non a caso il mio secondo blog si chiama a girl of winterfell). Quest'estate ho terminato la lettura del secondo volume e ho scritto una sorta di recensione perché amando già la serie tv è un po' complicato esprimersi quando i libri sono altrettanto belli. Ad ogni modo ho già il terzo volume pronto. Sarà di sicuro uno dei prossimi libri da leggere. Ho intenzione di recuperarli tutti nell'attesa dell'uscita della nuova stagione (2019, piango).

Rachel Rising 1 - L'ombra della morte

Ricordate il post  "graphic novel da leggere"? Rachel Rising era tra queste e nel mese di agosto la Bao ha messo l'ebook in promozione, così ne ho approfittato. Siccome non ho intenzione di scrivere una vera e propria recensione, ve ne parlo brevemente qui.

E' stata una lettura interessante e piacevole, fatta in pochissimo tempo (un'oretta al massimo, ma anche meno). Leggere graphic novel dal cellulare non è il massimo, ma grazie a kindle, che permette di ingrandire le tavole, non ho avuto particolari problemi. La storia è carina, ma troppo confusa. A non avermi convinta è il fatto che ci sia troppa carne al fuoco, ma poche spiegazioni. Non so ancora se continuerò la serie, forse se dovesse esserci un'altra promozione del genere un pensierino potrei farcelo.

Immortal Rules - Regole di sangue

Ricordate uno dei miei propositi di inizio anno? Se no, vi rinfresco la memoria. Scrivevo di voler pubblicizzare le serie interrotte perché lamentarmi e dire "non acquistate libri nuovi" è completamente inutile e peggiora le cose. Appena ho visto che la Fanucci ha messo in promozione l'ebook per il mese di agosto, ho deciso di approfittarne e di lanciare questo gruppo di lettura. A me è servito soprattutto per ripassare la storia, in modo da poterne leggere i seguiti in inglese. Anzi, se volete unirvi a me e alle altre ragazze, fatemi sapere. Salvo imprevisti, dovremmo iniziare la prossima settimana.  Comunque ho deciso di fare così anche per le altre serie interrotte (che seguo, ovviamente) nei prossimi mesi. Se qualcuno vuole aiutarmi, mi scriva pure!

Libri letti, ma non terminati

E che ho intenzione di terminare, aggiungerei. L'ultima notte al mondo l'ho iniziato quest'estate, purtroppo però non riuscivo a leggerlo costantemente a causa dello studio. Oddio, ho letto Regole di sangue, ma è stato diverso perché essendo una rilettura poco importava quando e come lo leggessi. Perciò alla fine ho deciso di interromperlo, al posto di leggere due capitoli ogni tre giorni. In realtà alla fine l'ho terminato (giusto ieri). Sulla lettura non vi anticipo niente perché pubblicherò la recensione in questi giorni🤐.

E Atlas Obscura, sempre lui. Adoro questo libro, ma dato che la casa editrice mi ha mandato il pdf sto facendo una fatica assurda se contiamo che lo sto leggendo sul cellulare, sigh. Vorrei tanto finirlo in modo da parlarvene, ma mi mancano ancora tante pagine, perciò non credo finirò a breve di leggerlo!

Fatemi sapere il vostro parere :) 

20 settembre 2017

3 libri da leggere a settembre

Sto tornando, divoratori. Non sono ancora del tutto pronta perché devo fare delle modifiche al blog, ma nel frattempo ne approfitto per lasciarvi qualche post. Iniziamo con le novità di settembre. Mi piacerebbe un sacco fare una lista di tutte le uscite, ma purtroppo non ho molto tempo, perciò ho deciso di selezionare solo i libri di mio interesse, in questo caso tre. Ho deciso che diventerà una specie di rubrica, ovvero ogni mese vi proporrò i libri in uscita che mi interessano.

3 libri da leggere a settembre

Cuore Oscuro, Naomi Novik

432 pag. \ Mondadori \ 26 settembre \ Compra su amazon

19 settembre 2017

Reading Goals Challenge: facciamo il punto.

Ciao lettori, finalmente sono riuscita a scrivere un riepilogo della Reading Goals Challenge! Mi spiace che ogni volta che organizzo una sfida letteraria finisce di merda perché per vari impegni non riesco a gestirla, SIGH.

Comunque adesso che ho terminato gli esami, spero di riuscire a gestirla meglio. Iniziamo intanto con il riepilogo, poi vedrò di organizzare gruppi di lettura per portare a termine insieme alcuni dei nostri obiettivi.


14 settembre 2017

Gruppo di lettura "Regole di sangue" di Julie Kagawa \ considerazioni finali

Ciao lettori! Eccoci arrivati all'ultima tappa del gruppo di lettura del libro Regole di sangue. Non vedo l'ora di leggere il vostro giudizio finale. Se vi siete persi le altre tappe, le trovate qui: prima tappa \ seconda tappa \ terza tappa.
7 settembre. Si, certo.

8 settembre 2017

Gruppo di lettura "Regole di sangue" di Julie Kagawa \ recap terza tappa

Vi chiedo umilmente perdono, ma nelle ultime settimane ho realizzato di essere messa molto male con lo studio e quindi ho deciso di dedicarmi completamente alle materie da dare e, dovendo passare gran parte del tempo a computer per fare i progetti di graphic design, ho avuto pochissimo tempo per scrivere sul blog o per leggere. Solo negli ultimi giorni mi sto rilassando un pochino, dato che il grosso è stato fatto.

Ad ogni modo ho finito oggi la terza tappa e parleremo proprio di questa. La quarta tappa è rimandata, a quando non lo so. So solo che appena finirò di leggere i capitoli la pubblicherò il prima possibile. Nel frattempo spero che voi non mi abbiate aspettato, perché mi sentirei davvero in colpa, sigh. Mi spiace che questa volta sia andata così, ma non pensavo di ritrovarmi in questa situazione! Ora bando alle ciance e parliamo della tappa!

25 agosto 2017

Gruppo di lettura "Regole di sangue" di Julie Kagawa \ recap seconda tappa

Ancora una volta vi chiedo perdono per il ritardo (di un giorno, sigh!), ma è stata una settimana più impegnativa di quanto mi aspettassi (tra l'altro c'era di mezzo anche il mio compleanno :P) e ieri sera sono stata fuori tutta la giornata.

Passiamo al riepilogo della seconda tappa del gruppo di lettura. Questa parte è una delle mie preferite!

21 agosto 2017

Recensione "Tutta la verità su Gloria Ellis" di Martyn Bedford

La scorsa estate la DeA mi ha inviato Tutta la verità su Gloria Ellis. L'ho letto subito, mi è piaciuto tanto, ho scritto la recensione e..non l'ho mai pubblicata. E me ne sono resa conto solo qualche mese fa! Vi giuro che ero convintissima di averlo fatto. Ad ogni modo, spero la casa editrice possa perdonare questa mia mancanza!

Titolo: Tutta la verità su Gloria Ellis
Autore: Martyn Bedford
pagine: 378
Anno: 2016
Editore: De Agostini
amazon
Gloria Ellis ha quindici anni e odia la sua vita. Odia la stupida cittadina di provincia in cui è cresciuta, la stupida scuola che frequenta e gli stupidi amici che vede tutti i giorni. È per questo che quando nella sua classe arriva un ragazzo nuovo, un ragazzo deciso a infrangere ogni regola, Gloria se ne innamora immediatamente. In apparenza Uman è tutto ciò che lei ha sempre sognato: è brillante, sicuro di sé, imprevedibile. Ed è pronto a trascinarla in un'avventura che non conosce limiti, se non quelli del proprio coraggio. Gloria accetta la sfida e parte - senza lasciare un biglietto, senza salutare nessuno - per una folle e romantica fuga attraverso l'Inghilterra. All'inizio tutto è come lei se l'era immaginato: un'esperienza liberatoria, esaltante. Presto, però, Uman si rivela diverso da quel che sembrava. E quando Gloria se ne accorge, quando scopre la verità su di lui, si ritrova ormai molto lontana da casa. Forse troppo lontana.

Recensione "Tutta la verità su Gloria Ellis" di Martyn Bedford

Il titolo originale è 20 Questions for Gloria e il libro è diviso in venti capitoli (più qualche extra), uno per ogni domanda fondamentale che porterà alla conoscenza della verità su quello che è successo alla protagonista del romanzo.

Con gli young adult ho un rapporto di amore e odio perché spesso tendo ad odiare i protagonisti, ma questi quindicenni non mi sono dispiaciuti. Sarà perché sono dei personaggi che sembrano profondi, nonostante le azioni immature che compiono; personaggi la cui voglia di sentirsi vivi li spinge a compiere azioni trasgressive, sconsiderate, ma allo stesso tempo sono personaggi con pensieri molto profondi.

Mi hanno ricordato molto i personaggi delle storie di John Green: Uman - coprotagonista maschile - potrebbe essere un misto tra Augustus di Colpa delle stelle per le sue frasi "filosofiche"; Alaska di Cercando Alaska, perché all'inizio ti sta un po' sulle palle, ma che alla fine non puoi fare a meno di restare affascinata; Città di carta per l'avventura che vivono i protagonisti.

Gloria è un personaggio che mi ha fatto riflettere. Quando inizia a passare del tempo con Uman cambia atteggiamento e più volte le dicono che si è lasciata trascinare. Gloria però insiste che quella è la vera lei, Uman le ha soltanto dato una spinta per scoprire un lato che lei stessa non conosceva.

Ora scommetto che a tutte durante l'adolescenza è capitato di lasciarsi trascinanre dall'amico un po' folle. Ma era solo una cattiva influenza o quelli eravamo veramente noi? 

Gloria Ellis secondo me è un personaggio facile con la quale immedesimarsi. Gloria Ellis siamo noi quando pensiamo di essere felici nella nostra routine quotidiana, ma in realtà non lo siamo davvero. Quando pensiamo di essere noi stessi, ma poi ci rendiamo conto che abbiamo ancora molto da scoprire.

Lo stile di Bradford forse è uno degli aspetti che ho più apprezzato. Riesce a gestire la narrazione divisa tra l'interrogatorio che sta subendo Gloria con la storia vera e propria in maniera eccezionale, senza confondere o annoiare. Sicuramente leggerò qualcos'altro di questo autore!

Opinioni?

17 agosto 2017

Gruppo di lettura "Regole di sangue" di Julie Kagawa \ recap prima tappa

Chiedo perdono per il ritardo, ma tra vacanze, feste e studio (stranamente sto studiando davvero!), sono riuscita a mettermi al computer solo adesso!


La prima tappa prevedeva la lettura della prima parte, ovvero i primi quattro capitoli, circa 80 pagine. Non mi sbilancerò molto perché essendo una rilettura, non voglio rischiare di anticiparvi qualcosa per sbaglio.